Carta d’identià elettronica: minorenni italiani e UE – documenti da portare per la richiesta

 

Rilascio e rinnovo solo su appuntamento.

Per chiedere o rinnovare la carta d’identità è obbligatorio fissare un appuntamento.

È possibile prenotarsi a partire dai 180 giorni che precedono la scadenza del vecchio documento:

L’appuntamento verrà concordato nella sede anagrafica.

Non è necessario rinnovare la carta d’identità in occasione di cambi di indirizzo e di residenza.


Presenza dei genitori e del minore

Il giorno dell’appuntamento, insieme al minore devono presentarsi entrambi i genitori.

È possibile inoltrare la richiesta anche in presenza di un solo genitore purché:

  • sia presente un altro soggetto maggiorenne in qualità di testimone, munito di un documento di identità in corso di validità
  • oppure venga presentato un altro documento di identità del minore (passaporto o certificato di identità). Il documento deve essere valido e munito di fotografia che renda possibile il riconoscimento del minore.

In tutti i casi, per il rilascio del documento è sempre necessaria la presenza del minore.


Documenti da portare per la richiesta

  • per il primo rilascio
    • una foto tessera del minore a colori su sfondo bianco, recente e con il capo scoperto
      (nella sezione allegati sono scaricabili le prescrizioni dettate dal Ministero dell’Interno relativamente alle foto per il passaporto, applicabili anche per analogia alla carta di identità)
    • Tessera Sanitaria (Carta Nazionale dei Servizi) o codice fiscale
    • Costo CIE 16,79 +  5,42 = 22,21 euro
  • in caso di rinnovo
    • carta d’identità precedente
    • una foto tessera del minore a colori su sfondo bianco, recente e con il capo scoperto
      (nella sezione allegati sono  scaricabili le prescrizioni dettate dal Ministero dell’Interno relativamente alle foto per il passaporto, applicabili per analogia anche alla carta di identità)
    • Tessera Sanitaria (Carta Nazionale dei Servizi) o codice fiscale
    • Costo CIE 16,79 +  5,42 = 22,21 euro
  • in caso di furto o smarrimento
    • portare copia della denuncia presentata all’autorità di Pubblica Sicurezza
    • una foto tessera del minore a colori su sfondo bianco, recente e con il capo scoperto
      (nella sezione allegati sono  scaricabili le prescrizioni dettate dal Ministero dell’Interno relativamente alle foto per il passaporto, applicabili anche alla carta di identità in analogia)
    • Tessera Sanitaria (Carta Nazionale dei Servizi) o codice fiscale
    • Costo duplicato (furto – smarrimento – deterioramento) CIE 16,79 + 10,58 = 27,37 euro

Carta d’Identità Elettronica valida per l’espatrio dei minori

  • cittadini italiani
    Se uno dei genitori non può essere presente, il documento rilasciato sarà valido per l’espatrio solo se a completamento della richiesta verranno presentati anche:

    • la dichiarazione di assenso all’espatrio sottoscritta dal genitore assente
      (scarica il modulo dalla sezione Allegati in fondo a in questa pagina)
    • la copia del documento d’identità del dichiarante
  • minorenni appartenenti all’Unione Europea
    Il documento rilasciato ai cittadini non italiani non è valido per l’espatrio.

Durata del documento

La validità della Carta d’Identità Elettronica rilasciata ai minorenni varia a seconda dell’età del titolare:

  • 3 anni per i minori fino 3 anni
  • 5 anni per la fascia di età dai 3 ai 18 anni.

Modalità di pagamento

— Pagamento a mezzo Pos allo sportello d’anagrafe,
— Con bonifico su Iban: IT 25 P 03599 01800 000000138530,
— Con versamento su C/C postale n. 15911902,

Indicando la causale “Emissione Cie a favore di Cognome e Nome” .

Dove richiedere la Carta d’Identità Elettronica

La Carta d’Identità Elettronica è rilasciata solo su appuntamento dallo sportello anagrafico attivo in:

  • Piazza Vittorio Emanuele Orlando 7 – Cinisi

Chi non può raggiungere i nostri uffici per gravi motivi di salute può rivolgersi al Servizio Anagrafe – carte d’identità – per concordare le modalità di rilascio.


  • Foto carta d’identità
  • Prescrizioni dettate dal Ministero dell Interno relativamente alle foto per passaporto applicabili anche alla carta di identità