Comune di Cinisi - Torna alla pagina principale
Accedi alla WebCam Giovedì, 23 Ottobre 2014
Supporto Tecnico Scrivi al Comune Torna alla pagina principale
Numeri Utili Sede e orari uffici Chi Sei e Cosa fare per Leggi comunicati
2 utenti online
Vi trovate in Homepage » Cultura e Turismo » Musei e Gallerie d'arte
Musei e Gallerie d'arte
Rimpicciolisci Testo MessaggioIngrandisci Testo
MUSEO
Indirizzo : Via
Telefono(i) : 368.471267
Il "museo", sito in territorio di Cinisi, e avente sede in contrada Camarrone, con l'intestazione di " Villa Onorina " è proprietà dei coniugi Mignosi. Detto Museo è nella sede sportiva del G.A.P. - Gruppo Attacchi Palermo - ed è situato in seno all'azienda agricola "Masalati", anche se la sua sede legale è quella di Viale L. Da Vinci 90153 in Palermo città n° 566. Il museo raccoglie " legni d'epoca " databili dalla fine del 700 ad oggi . Con essi, il loro proprietario, ha inteso recuperare una parte della storia - non scritta - dal momento che le " carrozze " rappresentano un fatto culturale, di costume e di cultura di epoche diverse. " Gli Antichi ", infatti, considerarono i veicoli strumenti di guerra e di trasporti. I Greci e i Romani ne fecero appannaggio dei politici e dei militari. La Carrozza è figlia dell'antica " Carruca " romana. Pare sia stata inventata dagli Ungheresi, nella cittadina di Kotoe nel 1457. In Italia fece la sua prima apparizione nel 1530. La collezione Mignosi non è la sola in Sicilia, infatti ne esistono altre. Molti sono anche i privati a possedere legni d'epoca e che spesso, però, finiscono male. Lo scopo del museo non è quello del vanto personale, ma quello di ricercare, inventariare il patrimonio degli " Attacchi " presente in Sicilia. Con il " Recupero " il museo intende operare anche il loro " Restauro " per evitare che se ne continui il saccheggio e che diano spazio a pseudo esperti ed ad improvvisati restauratori. Appunto perciò, del programma del museo, fa parte la volontà di istituire una " scuola del restauro degli attacchi ". Il Museo è aperto ed accoglie i desiderata di tutti i cittadini perché svolge anche l'attività sportiva delle " Redini lunghe " e dell'ippoterapia, singola e di gruppo . Raccoglie legni a quattro e due ruote, un carro del 600, carri funebri, carretti nella loro tipologia di lavoro, selleria antica, di casato, moderna e recente, imboccature, fruste, basti, attrezzi agricoli, documenti storici. In esso museo è possibile vedere asini di pura razza siciliana nana e dispone del latte d'asina , per chi, malauguratamente ne avesse bisogno, e questo lo fa gratuitamente. Vi si possono osservare la capra Giurgintana, la Maltese ed altri piccoli animali. Il museo è disponibile per essere visitato su prenotazione.
Copyright © 2007-2014 Comune di Cinisi. Tutti i diritti riservati
P.zza Vittorio Emanuele, 1 - 90045 Cinisi (Pa) Italy - P.IVA IT 02438370823 - Cod. Fisc. 80017500820 - Fax 091 8699004 - Tel. 0918610001